Cos'è comproporzione?

La comproporzione è una reazione chimica di ossidoriduzione che è l'opposto di quella di disproporzione.1 È quindi una reazione dove due specie, contenenti lo stesso elemento con diverso stato di ossidazione, formano un prodotto dove l'elemento in questione è in uno stato di ossidazione intermedio rispetto a quelli iniziali. Un esempio è la reazione di scarica che avviene nell'accumulatore al piombo degli autoveicoli. Il piombo (stato di ossidazione 0) reagisce con il diossido di piombo (dove il Pb ha stato di ossidazione +4) per dare ioni Pb<sup>2+</sup> (dove il Pb ha stato di ossidazione +2):

<chem>Pb(s) \ + \ PbO2(s) \ + \ 4H^+ -> 2Pb^{2+} \ + \ 2H2O(l)</chem>

La tendenza di due specie A1 e A2 formarne una terza A3 per comproporzione si può predire usando un diagramma di Frost. La specie A3 si potrà formare per comproporzione quando la sua posizione nel diagramma di Frost è al di sotto della linea congiungente le specie A1 e A2.

Altri esempi

  • Nella chimica degli alogeni, le specie XO<sub>3</sub><sup></sup> e X<sup></sup> (stato di ossidazione dell'alogeno rispettivamente +5 e –1) comproporzionano formando alogeno elementare X<sub>2</sub> (stato di ossidazione 0):2

<chem>XO3^{-} \ + \ 5X^{-} \ + \ 6H^+ -> 3X2 \ + \ 3H2O\,\,\,\,\,</chem> (X = Cl, Br, I)

<chem>2H2S(g) \ + \ SO2(g) -> 3S(s) \ + \ 2H2O(g)</chem>

Note

<references/>

Bibliografia

Fonte originale: ${vars.title}. Condiviso con Licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0

Footnotes

  1. .

Categorie